CHI SIAMO

Il CANTIERE DEI DESIDERI è un laboratorio intensivo di espressività teatrale che vede la compresenza di persone diversamente abili.

Lo spazio teatrale diventa il luogo ideale di confronto e di reciproca crescita, luogo in cui riscoprire la possibilità d’incontro tra persone con differenti caratteristiche fisiche con rispetto e fiducia, senza timori di rifiuti, ed evitando qualsiasi forma di emarginazione e ghettizzazione.
dec_p_tilde

ORIGINE

L’Associazione “CANTIERE DEI DESIDERI” nasce dall’esperienza svolta nel dicembre 2004 da un gruppo di persone con interessi teatrali; in tale occasione si è formata una compagnia di venti persone che hanno espresso la volontà di organizzarsi in maniera strutturata e continuativa.

Il CANTIERE DEI DESIDERI ha sede a Fiumicello e fa riferimento alle leggi dello Stato e della Regione Friuli-Venezia Giulia che riguardano le attività di volontariato in materia di Enti non commerciali e di ONLUS.
dec_p_tilde

VISION

Il CANTIERE DEI DESIDERI si pone l’obiettivo e l’impegno di promuovere l’attenzione, la cura e la cultura di un’accoglienza che contrasti i processi di esclusione sociale nei confronti delle persone disabili e delle loro famiglie, così come indicato dagli obiettivi suggeriti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità in tutti gli ambiti di vita.
dec_p_tilde

OBIETTIVI

  • sensibilizzare il pubblico adulto e in età scolare sul tema delle disabilità e del diritto di uguaglianza
  • diffondere e approfondire la conoscenza da parte della comunità locale sui diritti umani, civili, politici che relazionano il singolo alla comunità
  • stimolare il pensiero dei partecipanti al progetto verso propositi di cittadinanza attiva, in particolare per le persone disabili e le relative famiglie
  • approfondire il tema della cura dell’altro, riconoscendola nei diversi contesti
  • sviluppare spazi e situazioni dove le persone con disabilità possano ambire ad essere autonomi ed esprimere le proprie potenzialità espressive, emotive e relazionali